Campagna elettorale, Zollo (Fi): “A prevalere sono stati più gli insulti che i contenuti”



“Una campagna elettorale che sarà ricordata per i toni intolleranti, persino violenti, durante la quale la difesa della democrazia e del diritto di parola è diventata un’emergenza. A prevalere sono stati più gli insulti che i contenuti, più gli attacchi gratuiti e personali che i programmi. Becere affermazioni, strumentalizzazioni tanto scontate quanto noiose ma anche degenerazioni violente e toni molto aspri”. Così Anna Zollo, candidata al Senato per Forza Italia nel collegio Campania 01.
continua a leggere