sabato 24 gennaio 2015

Esperti a confronto al convengo sulle frodi alimentari ed e-commerce organizzato fa CNA BN Frodialimentari.it e MDC



Parterre di eccezione quello che si alternerà il 29 gennaio all’ Una  Hotel il Molino per discutere di illeciti agroalimentari ed ecommerce. Saranno presenti i vertici della CNA, di Mdc, di Frodialiementari.it, della  forestale dei Nas e dell’Ispettorato qualità repressioni frodi alla presenza delle rappresentanze locali. Il convegno è organizzato dalla CNA di BN, da MDC e dalla testata giornalista frodialimentari.it, è promosso dalla CCIAAA e patrocinato dalla Regione Campania e dall’Ordine degli Avvocati  e  Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Benevento.
Il workshop, molto articolato  si suddividerà in tre parti.
Ad aprire i lavori l’Ass Fucci della Regione Campania seguita dal Sindaco Pepe  dagli assessori Del Vecchio de Luca del Comune, dal Presidente Campese  CCIAA di BN, da Giuseppe Marotta Direttore del DEM  Unisannio,  da Francesco Luongo Mdc e da Antonio Catalano Presidente CNA BN e Lucio Fierro di CNA Benevento.
Dopo questo momento introduttivo il convegno prenderà il via con le relazioni tecniche sul tema Imprese, istituzioni e  consumatori a confronto sulle frodi e contraffazioni agroalimentari,  da parte delle forze di polizia  preposte al controllo vigilanza e repressione degli illeciti nel campo agroalimentare: Col   Amedeo De Franceschi,  Direttore divisione agroalimentare ed agro ambientale corpo forestale dello Stato  il   Cap. Gianfranco Di Sario, Comandante del NAS di Salerno,Antonio   Raimondo Dirigente Dipartimento  ICQR Ufficio Territoriale Italia Meridionale, seguiranno poi gli interventi dell’ On. Paolo Russo Membro Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, di Gabriele Rotini Responsabile Nazionale CNA  Alimentare, Carmine Nardone  Accademico dei Georgofili- presidente  di Futuridea, Gennarino Masiello  Vice Presidente Nazionale Coldiretti e Presidente  Coldiretti Benevento ,Alessandro Mastrocinque Vice presidente Nazionale   CIA, Aniello di Vuolo Presidente Fondazione ITS Bact  , Pietro Iadanza Presidente Associazione Nazionale Città del  Vino,  Libero Rillo Presidente CDA  Sannio Consorzio Tutela Vini, Francesco Aversano esperto in legislazione alimentare concluderà i lavori Prof Giuseppe Marotta Università del Sannio.
Nel pomeriggio     la seconda sessione sul tema Imprese e  consumatori si relazioneranno sulle frodi e-e-commerce su cui si confronteranno    Vincenzo Pepe  Seconda Università di Napoli- presidente Fareambiente, Lucio Parascandolo Esperto e-commerce e project manager Fondazione ITS BACT,Nicola Matarazzo Direttore Sannio Consorzio Tutela Vini,Vincenza Stefanucci  Presidente Provinciale del Movimento Difesa del Cittadino Benevento,  Silvia Biasotto Responsabile Area alimentare  del Movimento difesa del Cittadino ,Guglielmo Chinese Presidente Polo MIC, Carmine Agostinelli Presidente Università popolare del fortore e Polo Arechi 2020.
I lavori si concluderanno con la Presentazione del rapporto sul sistema della contraffazione frodi agroalimentari ed e-commerce nel mercato italiano e sannita e valorizzazione prodotti tipici sanniti a cura di  Anna Zollo Direttore Editoriale Frodialimentari.it
Il workshop ha avuto quali sponsor tecnici la Guardiense il  Frantoio Oleario    Flavio Gioia di Paupisi ( BN) e Incorniciare  di Vitualno (Bn) . Nell’ambito della iniziativa uno show cooking a cura dello Chef executice Angelo D’Amico. 
Il convegno avrà anche un uditorio qualificato, essendo rivolto ad imprese e professionisti sanniti, infatti è accreditato presso l’Ordine degli Avvocati  e  Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Benevento e fornirà 8 crediti formativi ai partecipanti iscritti.