martedì 12 agosto 2014

Immigrazione clandestina, la necessità di un passaporto sanitario


Le  problematiche legate all'immigrazione clandestina ha raggiunto in questi giorni picchi mai visti.
Barconi con migliaia di persone in condizioni disumane stipate approdano quotidianamente sulle coste del nostro paese.
Cittadine sulle coste allo stremo, forze di polizia che cercano in tutti i modi di evitare catastrofi come quelle avvenute nei mesi scorso con la  morte di centinaio di persone. Bambini alle stremo, donne incinte vecchi, di tutto questo è composto il carico che approda.
Dove le condizioni igieniche sanitarie sono critiche
Alcuni anni fa in tempi non sospetti, partecipando ad un convegno in Spagna presentammo un lavoro sul passaggio dal passaporto sanitario per i turisti a quello per i migranti, proprio  per evitare catastrofi sanitarie come quelle attuali. 
di seguito vi ripropongo il lavoro