lunedì 9 settembre 2013

Mens sana in corpore sano? Si ma facendoci aiutare dalla medicina

Sentire una persona affermare che tutte le malattie possono essere guarite con la forza delle mente, devo dire mi lascia basita oltre che sconcertata, questo era giustificato qualche centinaia di anni fa non nel 2013. E' vero una componente fondamentale è dalla dalla forza interiore e dalla voglia di guarire di  una persona.
Ma sentire  parlare diYin (la terra, il freddo, il femminile) e lo Yang (il calore, il caldo, il maschile), quali strumenti capaci di modificare i cinque elementi di cui è composto l'universo: acqua, terra, fuoco, legno e metallo,e quindi di guarire nel 2013 è SCONVOLGENTE.
Pensavo di aver raggiunto il fondo... ero in errore, infatti siamo arrivati a dire che è inutile la medicina "tradizionale" fatta di antibiotici, vaccini, penicillina, che la medicina è alchimia, è un miscuglio fra mente, erbe e intugli vari.
Infatti ad un certo punto, mi è venuto da ridere... ci mancava Mago merlino spuntare con le scarpe con la punta all'insù e il cappello a punta, mischiare tutti gli ingredienti per creare una pozione magica contro tutte le malattie.
  
O peggio ancora uno sciamano con tanto di ossa infilati fra le narici, a ballare attorno al fuoco


Purtroppo non è finita, infatti, il fondo del baratro si è avuto quando, il Tizio così lo si deve chiamare, ha detto, dopo alcune mie affermazioni, che il tifo, il colera,la lebbra, sono malattie esistenti in natura e che quindi per poterle sconfiggere bastava all'epoca far ricorso a tradizionali metodi.....peccato  ( solo a Napoli 7000 vittime).



Da premettere io non ho nulla contro le medicine alternative ( medicina del dolore, omeopatia) ma ci sono delle patologie che devono essere sconfitte con una sana dose di Antibiotici.

Adoro le creme naturali  realizzate con erbe ed oli essenziali, le tisane... ma mi piace sconfiggere un'infezione  con una bella dose di antibiotici