lunedì 3 giugno 2013

Under 30 è tempo di migrare per nuovi lidi ...

Per chi non se ne fosse accorto ma i settori che oggi tirano, visto anche l'estate ( tempo permettendo) che è alle porte, è quello del turismo e di conseguenza della ricettività- Infatti molto positivo lo scenario che ha illustrato il Sole 24 ore, che evidenzia come il settore sia in crescita sopratutto per gli under 30.
Il mercato richiede giovani di belle speranze con la voglia di muoversi e di fare esperienza in settori dinamici, necessario quindi cordialità professionalità e flessibilità.
Questo che per molti sembra una meravigliosa novità alla fine non fa altro che attestare il trend degli ultimi anni. Basta guardare la tv leggere i giornali, navigare in internet per vedere come per l'italiano medio e non,  la cosa che invoglia maggiormente per decidere dove andare in vacanza  è il cibo e il conoscere luoghi sconosciuti, quindi le aziende ricettive e ristorative si devono adeguare a queste nuove esigenze, anche perché anche  se con una durata media alla vacanza non si rinuncia. Ricercatissimi chef, addetti alla reception, al fron office, animatori... location il Sud Italia e le isole.
Quindi under 30 è tempo di preparare la valigia e cominciare questo viaggio che vi consentirà di conoscere nuove realtà e di approcciarvi al lavoro.